Metal Zone, lo stompbox più dibattuto

di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 00:17

Metal Zone, lo stompbox più dibattutoMike2000 scrive "Come promesso nella recensione del MXR Distortion+, eccomi qui a condividere con voi lettori di Accordo le impressioni ed i giudizi su uno dei pedali più discussi della storia degli effetti: il famigerato MT-2 Metal Zone. Boss, grandissima casa produttrice di effetti a pedale, ha a catalogo da decenni questo rinomato stomp. Il Metal Zone difatti è una sua produzione, come tutti ben sappiamo. Cercando informazioni sul web ci si imbatte spesso in discussioni anche aspre per difendere o mettere in cattiva luce l'oggetto in questione, quasi a sembrare che non esistano vie di mezzo o pareri quantomeno neutri: o lo si ama o lo si odia. Questa è una costante."

Tutto ciò non aiuta certo l'utente medio che ha intenzione di spendere i suoi sudati 100 e passa euro per portarsi via dallo scaffale del negozio di fiducia un nuovo e fiammante Metal Zone. Cento euro che possono essere una bazzecola per molti, ma un insieme di rinunce per tanti altri quali ragazzi disoccupati o studenti impossibilitati a spendere cifre del genere. Sicuramente non sono io la persona più adatta a dare il giudizio definitivo su tale pedale, ma per quel che posso cerco di dire la mia su Accordo, posto nel quale ancora -stranamente- non è apparsa la benchè minima traccia del Metal Zone!

Vediamolo dall'esterno: si presenta solido, di colore molto scuro quasi ad avvertire le sue potenzialità, completo. Eh si, perchè per quanto minuzioso possa alla fin fine essere un singolo pedale d'effetto, questo ha un equalizzatore a 3 bande più un potenziometro parametrico per le frequenze medie, uno per il gain ed un altro per il volume master. E ciò aiuta molto la versatilità intesa come timbrica e varietà sonora generale, dando ancora più valore alla spesa complessiva e una completa gestione del prodotto.

Proprio l'EQ è la croce e delizia del Metal Zone: le manopoline sono piccole ed estremamente sensibili ad ogni millimetrico spostamento, dando così una colorazione sterminata al suono finale ma rendendo al contempo le operazioni di messa a punto timbrica un supplizio quasi intollerabile. Basta sfiorare uno solo dei ben quattro pomelli equalizzatori che il suono si stravolge. Inizialmente dunque resta ostico da capire e proprio per questo motivo spesso viene ingiustamente classificato come un distorsore "per principianti" o come una scatolina capace di creare solo un zanzaroso senso di distorsione totalmente inutilizzabile.

Mai cosa detta è più falsa! Indipendentemente dal fatto che a dimostrazione della professionalità del Metal Zone ci sono artisti e band di supporto di tutto rispetto (Warren Haynes (Allman Brothers), Todd Youth (Danzig), Richard Millang (Bethany Curve), Brian Futter (Catherine Wheel) sono solo alcuni dei personaggi che fanno ampio uso del nostro beniamino sia su stage che in studio) ciò conferma che il problema spesso non sta solo nello stomp, ma nel capire il suo completo funzionamento soprattutto in funzione del setup che si ha a disposizione.

A differenza del Tube Factor della H&K che ovunque viene messo migliora le caratteristiche generali del sound, e similmente al MXR Distortion+, il Metal Zone cambia radicalmente faccia e bellezza finale del suono in base a dove e cosa viene collegato. Ho la fortuna di possederlo da parecchio tempo oramai e quindi di averlo interfacciato in molti setup. Estraendolo da qualsiasi "contesto effettistico" ma ponendolo solo soletto fra chitarra ed amplificatore ho notato (e chi non avrebbe potuto!) delle differenze abissali fra le diverse chitarre ed i diversi amplificatori. Di seguito sono elencati gli strumenti con cui ho avuto modo di amarlo ed odiarlo:

- Gibson SG '61 Reissue (Standard HB+HB)

- Epiphone G400 (Dimebucker al ponte e 59 al manico)

- Ibanez RG-R270DXBK (standard HB+S+HB)

- Ibanez RG-R270DXBK (Steve's Special ponte + Air Norton manico)

- Ibanez Blazer Custom Made (Standard HB+S+S)

- Ibanez Blazer Custom Made (Invader ponte + JB JR manico)

- Squier Stratocaster American Standard (Standard S+S+S)

- Fender Stratocaster American Standard (Standard S+S+S)

- Ibanez Tone Blaster 25R (1x10" 25W transistor)

- Roland GC405 (8x8"32W Transistor)

- Peavey Bandit 112 II (1x12" 80W transistor)

- Peavey Classic 20 (1x10" 15W valvolare)

- Peavey Classic 20 (1x10" 25W Jensen P10R)

- Peavey Classic 20 + Ext. Cabinet autocostruito (1x12" Celestion G12T-75 75W)

- Laney LC15 (1x10" 15W valvolare)

Come si nota la varietà di amplificatori non è eclatante ma la qualità cambia radicalmente, sia per motivi "valvolari", sia per qualità timbrica e pressione sonora dei diversi speaker montati e sia per i diversi pickup e legni che vanno a costituire le diverse asce. Per farla breve e non annoiare nessuno con dettagli ora non troppo utili, posso tranquillamente affermare che ci sono dei punti saldi che rispettandoli danno giustizia al Metal Zone:

- Usare pickup con elevata uscita

- Usare speaker generosi con una adeguata potenza e spinta sonora

- Usare ampli valvolari per dare il giusto valore timbrico al suddetto pedale

Tanto per cambiare ristò sul mio stesso punto: valvolari sopra transistor. E mi duole dirlo ma non è solo una preferenza personale. La qualità peggiora molto se il tutto viene testato su un transistor. Anche se, devo dire, sul Bandit 112 riusciva a cavarsela egregiamente. Il risultato migliore è stato sul Classic 20 unito al cabinet d'estenzione. Le note basse fluivano fuori dallo speaker in completa tranquillità senza alcun impasto, senza creare confusione e senza perdersi anche insieme al resto della band con cui suono.

In definitiva, non è pedale per tutti i giorni e per tutti i generi. E' nato esclusivamente per metal e hard rock davvero spinto e nonostante l'estrema versatilità, anche abbassando al minimo la distorsione, la timbrica che ne esce è di palese impostazione metallara. Il nome, dunque, rende bene l'idea della funzione che assolve. I pedali, ricordiamocelo, sono nati per UN SOLO USO e non si può pretendere di acquistare un Metal Zone per suonare blues (e benchè sia teoricamente fattibile bisogna ammettere che esistono tanti altri pedali nati per tale scopo che svolgono il loro lavoro sicuramente meglio di quanto possa fare uno stomp per generi ben più pesanti).

Un pedale adatto allo shred, dunque, ma idoneo anche a ritmiche pesanti e ben controllate. Forse il miglior pedale uscito da casa Boss per diversi aspetti. Sicuramente unico per il doppio circuito di guadagno. Silenzioso se accoppiato a cavi di qualità ed alimentatori degni di tale nome (stabilizzati a dovere). Il feedback c'è ma personalmente lo vedo come un vantaggio in questo genere di "arnesi" dato che si può usare a nostro favore in diverse circostanze. Il bypass non è vero, purtroppo, ma il tono generale del suono non mi pare sia estremamente modificato.

Termino la recensione dicendo che non condivido le opinioni sfavorevoli di chi lo giudica paragonandolo a testate completamente valvolari quali soldano, mesa boogie, i vecchi marshall plexi ecc. Esse hanno una qualità ineccepibile ovviamente (gusti personali a parte) ma oltre a costare 10 volte tanto un MT-2 non sono, in molte occasioni, capaci di tirare fuori quelle timbriche che mi appaghino al 100%. Avendo usato le suddette testate in diverse configurazioni, credo di poter affermare tranquillamente che il buon vecchio Metal Zone accoppiato ad una buona cassa riesca davvero a far miracoli, sempre restando in ambito metallaro.

Mike



Risorse

Potrebbe interessarti anche:
Trasformare il Metal Zone in un fuzz (28/08/2014)
Boss MT-2 Booster (13/12/2008)
Boss Metal Zone: non è un pedale schifoso (23/04/2009)
Boss MT-2, la zanzara sottovalutata (09/01/2011)

Tutti i commenti

  • Mettiamola così
    di BadMirror - accordiano #3290 | 15 febbraio 2004 @ 02:27 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re:Mettiamola così
      di lejamarc - accordiano #3546 | 15 febbraio 2004 @ 10:32 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re:Mettiamola così
        di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 11:26 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re:Mettiamola così
        di nihil_3 - accordiano #1242 | 16 febbraio 2004 @ 10:59 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        --
        www.menarca.com
        www.malera.it
        • Re:Mettiamola così
          di lejamarc - accordiano #3546 | 19 febbraio 2004 @ 08:19 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re:Mettiamola così
            di nihil_3 - accordiano #1242 | 19 febbraio 2004 @ 13:46 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            --
            www.menarca.com
            www.malera.it
    • Re:Mettiamola così
      di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 11:23 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re:Mettiamola così
        di BadMirror - accordiano #3290 | 15 febbraio 2004 @ 11:54 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re:Mettiamola così
          di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 12:19 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re:Mettiamola così
            di BadMirror - accordiano #3290 | 15 febbraio 2004 @ 12:27 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            • Re:Mettiamola così
              di Black_Page - accordiano #1865 | 15 febbraio 2004 @ 14:41 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
              • Re:Mettiamola così
                di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 21:20 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • enoz latem
    di yasodanandana - accordiano #699 | 15 febbraio 2004 @ 03:59 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re:enoz latem
      di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 11:11 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re:enoz latem
        di Robyz - accordiano #66 | 15 febbraio 2004 @ 12:01 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        --
        Robyz - Grappero Forever - Eccheccazzo!
        • Re:enoz latem
          di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 12:26 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re:enoz latem
          di yasodanandana - accordiano #699 | 15 febbraio 2004 @ 18:17 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re:enoz latem
            di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 21:23 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            • Re:enoz latem
              di yasodanandana - accordiano #699 | 15 febbraio 2004 @ 23:53 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re:enoz latem
            di Robyz - accordiano #66 | 16 febbraio 2004 @ 09:09 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            --
            Robyz - Grappero Forever - Eccheccazzo!
            • Re:enoz latem led oilgem
              di yasodanandana - accordiano #699 | 16 febbraio 2004 @ 17:17 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
              • Re:enoz latem led oilgem
                di Robyz - accordiano #66 | 17 febbraio 2004 @ 09:36 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
                --
                Robyz - Grappero Forever - Eccheccazzo!
      • Re:enoz latem
        di nihil_3 - accordiano #1242 | 16 febbraio 2004 @ 11:18 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        --
        www.menarca.com
        www.malera.it
        • allora ditelo prima :-D
          di yasodanandana - accordiano #699 | 16 febbraio 2004 @ 22:33 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re:allora ditelo prima :-D
            di nihil_3 - accordiano #1242 | 17 febbraio 2004 @ 00:00 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            --
            www.menarca.com
            www.malera.it
  • una prova:
    di felipe - accordiano #2277 | 15 febbraio 2004 @ 14:58 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    <p>

    ---
    felipe - <a href="http://box17.altervista.org/">www.box17.tk</a>altervista.org&gt;</p>
    • Re:una prova:
      di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 17:24 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re:una prova:
        di felipe - accordiano #2277 | 15 febbraio 2004 @ 21:23 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        --
        <p>

        ---
        felipe - <a href="http://box17.altervista.org/">www.box17.tk</a>altervista.org&gt;</p>
        • Re:una prova:
          di Mike2000 - accordiano #2740 | 15 febbraio 2004 @ 21:26 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re:una prova: ovvero "er poeta"
            di felipe - accordiano #2277 | 16 febbraio 2004 @ 00:40 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            --
            <p>

            ---
            felipe - <a href="http://box17.altervista.org/">www.box17.tk</a>altervista.org&gt;</p>
  • ahime'..
    di sEndro ImOdIuM - accordiano #1333 | 16 febbraio 2004 @ 18:26 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re:ahime'..
      di Mike2000 - accordiano #2740 | 16 febbraio 2004 @ 18:42 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re:ahime'..
        di sEndro ImOdIuM - accordiano #1333 | 17 febbraio 2004 @ 00:09 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re:ahime'..
          di Mike2000 - accordiano #2740 | 17 febbraio 2004 @ 01:14 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re:ahime'..
            di A2aThoT - accordiano #3051 | 17 febbraio 2004 @ 11:06 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            --
            by "A2aThoT" - www.a2athot.com
            • Re:ahime'..
              di sEndro ImOdIuM - accordiano #1333 | 17 febbraio 2004 @ 12:10 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
              • Re:ahime'..
                di A2aThoT - accordiano #3051 | 17 febbraio 2004 @ 13:03 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
                --
                by "A2aThoT" - www.a2athot.com
                • Re:ahime'..
                  di sEndro ImOdIuM - accordiano #1333 | 17 febbraio 2004 @ 14:14 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
                  • Re:ahime'..
                    di A2aThoT - accordiano #3051 | 17 febbraio 2004 @ 14:48 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
                    --
                    by "A2aThoT" - www.a2athot.com
                • Grazie metal zone grazie, grazieeeeeee
                  di Violett - accordiano #2977 | 17 febbraio 2004 @ 19:07 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
              • Re:ahime'..
                di BadMirror - accordiano #3290 | 19 febbraio 2004 @ 13:50 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • Cosa ne penso io
    di ArAgost - accordiano #2227 | 18 febbraio 2004 @ 10:09 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re:Cosa ne penso io
      di A2aThoT - accordiano #3051 | 18 febbraio 2004 @ 12:38 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      by "A2aThoT" - www.a2athot.com
      • Re:Cosa ne penso io
        di ArAgost - accordiano #2227 | 18 febbraio 2004 @ 12:57 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re:Cosa ne penso io
          di Germano - accordiano #1902 | 19 febbraio 2004 @ 21:36 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • secondo me
    di Vortex - accordiano #4047 | 30 marzo 2004 @ 10:00 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re:secondo me
      di Nagasch - accordiano #4646 | 05 giugno 2004 @ 22:35 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • metal zone? dipende..
        di morderock - accordiano #6130 | 18 dicembre 2004 @ 15:53 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        --
        <p>amare significa poco dolci</p>
  • che distorsore usare ?
    di alberto979 - accordiano #6681 | 31 gennaio 2005 @ 18:14 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re:che distorsore usare ?
      di pigi (utente non più registrato) | 11 luglio 2006 @ 13:07 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • mmm e con un transistor che pedal uso?
    di Sonata_torrida - accordiano #17402 | 02 gennaio 2009 @ 22:54 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18

Scrivi un commento

Accedi o crea un account per commentare.