Diminuito (per modo di dire)

di davidederosa64 - accordiano #20297 | 09 novembre 2009 @ 08:19
Un saluto agli amici di Accordo. Nel mio diario ho pubblicato una ode al arpeggio diminuito esaltandone le sue qualità e le sue caratteristiche. Mi sono accorto che questo tipo di fraseggio ha un largo seguito tra molti colleghi chitarristi. Alcuni, esperti, hanno condiviso con me la passione diminuita aggiungendo il loro contributo. Altri, più giovani, si sono chiesti di cosa stessi parlando. Bè, penso che qualche chiarificazione sia doverosa.

Per meglio capire di cosa si tratta, come al solito dobbiamo fare quel passo indietro per farne poi tre in avanti.

Nell'improvvisazione o nel suonare un assolo in generale, oltre che muoversi sulle scale possiamo usare un altro tipo di organizzazione dei suoni. Quest'ultimo è più adatto da usare su strutture armoniche più articolate. Soprattutto dove si sviluppano dominanti secondarie, passaggi con accordi alterati e modulazioni varie. E' bene stabilire che l'arpeggio viene estratto da una scala.(quindi ne è parte integrante). Questo è formato dalle sole note dell'accordo da cui prende in nome. E' come sciogliere una armonia e renderla melodia: da un blocco di note da suonare simultaneamente a frase melodica.

Gli arpeggi possono essere formati da tre, quattro o cinque note a seconda del tipo di accordo. Nel caso dell'arpeggio diminuito,andremo a fraseggiare su di un accordo di settima diminuita. Es. SI diminuito: SI-RE-FA-SOL#. 

La peculiarità di questo accordo è la simmetria. Ogni nota dell'arpeggio può essere vista come la tonica.

SI-RE-FA-SOL#
RE-FA-SOL#-SI
FA-SOL#-SI-RE
SOL#-SI-RE-FA

Come potete arguire, tutti e quattro gli accordi sono composti dalle stesse note. In realtà si tratta di sovrapposizioni di terze minori. Si parte da una nota e si salta di terza in terza minore. Quindi esistono solo tre accordi diminuiti differenti tra di loro.

SI diminuito, che può essere anche RE-FA-SOL#. DO, che può essere anche MIb-SOLb-LA e, infine, DO# che è anche MI-SOL-SIb. Il suono che dà questo arpeggio è molto evocativo con connotazioni di tipo esotico. E' stato molto usato nella letteratura classica, soprattutto tra i compositori boemi. Il suo suono ci porta sulle rive del Danubio tra gli zingari dell'Est. Tipico nelle frasi piagnucolose del violino zigano (si usa  giocare con delle lievi stonature, che generano questo suono melanconico). Ottimo da usare con la chitarra acustica negli stili Gypsy Jazz, New Flamenco, musica etnica balcanica, ecc... Per gli irriducibili dell'elettrica, il nostro arpeggio si adatterà benissimo su situazioni Metal neo classico.

Veniamo agli accordi su cui usarlo a prima vista. L'utilizzo di questo arpeggio su di un accordo diminuito è particolare: la scala diminuita, da cui estrarremo l'arpeggio, è una scala detta ottofonica. In altre parole è formata da otto note, contro le sette della scala diatonica.

Prendiamo in esame la scala diminuita a partire da SI.

SI-DO#-RE-MI-FA-SOL-LAb-SIb.

Qui possiamo estrarre ben due arpeggi diminuiti: SI-RE-FA-LAb (omonimo) e anche SIb-DO#-MI-SOL che è l'arpeggio mezzo tono sotto. Il primo è quello che suona più come un arpeggio(con tutte le caratteristiche citate) l'altro è da vedere come una estensione del primo.L'unica cosa è che un accordo diminuito non dura molto in una sequenza armonica.In genere serve a collegare due accordi perfetti. Un modo dove questo arpeggio può essere sviluppato per un periodo più lungo, è  l'impiego su accordi di settima dominante.

Prendiamo per esempio LA7 in tonalità minore (LA7-REm). Costruiamo l'arpeggio diminuito a partire dalla terza dell'accordo di LA (DO#). L'arpeggio che ne verrà fuori sarà: DO#-MI-SOL-SIb. Se sommiamo le note dell'arpeggio diminuito con la tonica dell'accordo di La, avremo (LA)-DO#-MI-SOL-SIb, ovverosia LA7/9b. Quindi DO#dim su LA7 sarà un ottima soluzione per risolvere su un RE minore.

Un altro utilizzo può essere anche su di un accordo perfetto minore a partire da un mezzo tono sotto la tonica. Per esempio in LA minore-arpeggio SOL#dim le note SOL#-SI-RE-FA fanno parte anche della scala minore armonica di LA .LA-SI-DO-RE-MI-FA-SOL#. Però ritengo che l'utilizzo in questo contesto possa andare bene se ci troviamo su una struttura armonica fissa, senza cambiamenti di accordo. In questo modo possiamo dar vita a movimenti di tipo melodico che ravvivano il fraseggio all'interno di una struttura armonica immobile.
Provate a suonare questi arpeggi su due ottave di estensione trovando le diteggiature più comode. Suonateli sugli accordi che abbiamo esaminato e i gioco è fatto.

Spero di esservi stato utile in qualche modo. Alla prossima.



Tutti i commenti

  • La fisarmonica del bisnonno
    di Cukoo - accordiano #17731 | 09 novembre 2009 @ 09:24 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • grande articolo gra
    di vix81 - accordiano #20652 | 09 novembre 2009 @ 09:40 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • Acc...!
    di RozzoAristocratico - accordiano DOC #17844 | 09 novembre 2009 @ 09:41 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    Pietro Paolo Falco
    • Re: Acc...!
      di davidederosa64 - accordiano #20297 | 10 novembre 2009 @ 12:27 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • L'accordo diminuito è un promemoria.
    di Giovanni Ghiazza - accordiano #31 | 09 novembre 2009 @ 10:19 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: L'accordo diminuito è un promemoria.
      di Kata_ts - accordiano #2290 | 09 novembre 2009 @ 10:30 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      SaluTON OF TONEs
      http://kataese.wix.com/antonellocatanese
      • Re: L'accordo diminuito è un promemoria.
        di davidederosa64 - accordiano #20297 | 10 novembre 2009 @ 12:22 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re: L'accordo diminuito è un promemoria.
          di Kata_ts - accordiano #2290 | 10 novembre 2009 @ 15:28 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          --
          SaluTON OF TONEs
          http://kataese.wix.com/antonellocatanese
    • Re: L'accordo diminuito è un promemoria.
      di Cukoo - accordiano #17731 | 10 novembre 2009 @ 22:40 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • Grande articolo, Dav
    di raw (utente non più registrato) | 09 novembre 2009 @ 11:04 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    raw
    • Re: Grande articolo, Dav
      di E! - accordiano #6395 | 09 novembre 2009 @ 12:48 | modificato: 09 novembre 2009 @ 12:49
      --
      https://itunes.apple.com/it/album/glimpse/id797166463?l=en
    • Re: Grande articolo, Dav
      di davidederosa64 - accordiano #20297 | 10 novembre 2009 @ 12:18 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • Esortazione
    di BananOne (utente non più registrato) | 09 novembre 2009 @ 15:07 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Esortazione
      di davidederosa64 - accordiano #20297 | 10 novembre 2009 @ 12:04 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re: Esortazione
        di BananOne (utente non più registrato) | 10 novembre 2009 @ 13:41 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re: Esortazione
          di Cukoo - accordiano #17731 | 10 novembre 2009 @ 22:18 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          • Re: Esortazione
            di BananOne (utente non più registrato) | 10 novembre 2009 @ 22:21 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
            • Re: Esortazione
              di Cukoo - accordiano #17731 | 10 novembre 2009 @ 22:45 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • A mio modo...
    di 16mm - accordiano #13613 | 09 novembre 2009 @ 18:25 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    16mm
    • Re: A mio modo...
      di davidederosa64 - accordiano #20297 | 10 novembre 2009 @ 12:08 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18

Scrivi un commento

Accedi o crea un account per commentare.