Epiphone EJ200

di clust - accordiano #23186 | 03 marzo 2010 @ 18:56
In un pomeriggio grigio e solitario, decido di recensire la mia chitarra acustica.

Sto parlando di una Epiphone modello Ej200, riproduzione della sorella più blasonata Gibson Sj200.Ho deciso di acquistare questa chitarra per il suo onesto rapporto qualità-prezzo, pagata 330 euro con custodia rigida inclusa nel prezzo.La chitarra è capace di sviluppare un suono caldo e corposo, dove i bassi la fanno da padrone.

SPECIFICHE TECNICHE

Il corpo della chitarra è totalmente in acero con il top in abete, dalle dimensioni "cicciotte" , in quanto si tratta di una super jumbo.Passiamo alla tastiera che è in palissandro con gli intarsi presenti sulla tasiera a forma di corona.Le meccaniche sono delle grover dorate, abbastanza stabili nel mantenere l'accordatura.Sia il capotasto che il ponte sono in simil osso (credo in materiale sintetico) , anche questi risultano alla vista robusti e resistenti.Su tutta la chitarra è presente un binding davvero piacevole alla vista.La chitarra viene fornita con delle corde abbastanza "spesse", per la precisone sono delle 0.13.La chitarra è molto comoda e presenta anche due reggichitarra nel caso in cui sentissimo la necessità di usarla in piedi.

SUONO

Partendo dal presupposto che l'opinione sul suono cambia di persona in persona, posso dire che questa chitarra ha un suono molto caldo,corposo e definito.
Le frequenze basse sembrano dominare questa chitarra, però quando suono le note alte noto una bella corposità e definizione, molto probabilmente grazie alle corde più grosse.
Il ponte interagisce bene con il resto della chitarra, trasmettendo al meglio le vibrazioni.

Questa chitarra è disponibile in ben 3 colorazioni: Black(BK),Natural(NA) e Vintage Sunburst(VS)

Esiste anche un'altra versione di questa chitarra, il modella EJ 200 CE ( elettrificata a spalla mancante che però mantiene le stesse caratteristiche della EJ 200)

Come detto già in precedenza la chitarra ha un ottimo rapporto qualità/prezzo, credo accessibile a quasi tutti, 250 euro circa (300 circa con custodia rigida)


Vi lascio al video della prova pratica (non suono io), in questo modo potrete farvi un' opinione della Epiphone Ej 200.
Spero che l'articola sia gradito ma soprattutto utile.



Risorse

Potrebbe interessarti anche:
La regina delle Super Jumbo, col profumo del vintage (24/06/2010)
Framus e 25 firme per beneficenza (28/07/2013)
M-Picks Mini Slide: grande slide (27/07/2013)
John Martyn: Solid Air (23/11/2000)

Tutti i commenti

  • Strano che sia molto
    di bernablues - accordiano #16917 | 04 marzo 2010 @ 08:27 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    Non siamo noi a scrivere la musica....è lei che ci viene a cercare
  • infatti, io penso ch
    di clust - accordiano #23186 | 04 marzo 2010 @ 09:15 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • L'ho provata qualche
    di vilorenz - accordiano #2546 | 06 marzo 2010 @ 23:09 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: L'ho provata qualche
      di clust - accordiano #23186 | 07 marzo 2010 @ 10:50 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18

Scrivi un commento

Accedi o crea un account per commentare.