SR Technology Jam 150 Plus: marmellata sonora

di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 08:00
Sugli amplificatori per chitarra sono state dette e scritte miliardi di cose, c’è chi ama le valvole arrossate su cui cuocersi un uovo mentre si tirano bending di tre toni, chi insegue i modelli fisici pensando che prima o poi lo portino da Claudia Schiffer, e chi ancora non ha capito perché il vicino non ami come lui il cupo tremore che avvolge la casa quando suona sulla Rectifier i riff dei Metallica.

Ancora oggi non si è trovato l’ampli definitivo, quello che mette tutti d’accordo, quello che “da quando ce l’ho non penso ad altri...”
Fin qui, sugli amplificatori per le nostre beneamate elettriche. Ma la chitarra acustica ?
I puristi già alzano la mano con l’intento di sentenziare che un ottimo microfono davanti alla buca o al 12esimo tasto è l’unico modo per tirar fuori la voce vera dei nostri strumenti, che tutto il resto è più o meno una buona parodia del suono che fuoriesce dalle casse e dalle buche di Dreadnought o triplo 0, jumbo o grand orchestra.
Ammesso e non concesso che questa sia la verità, chi possiede una chitarra acustica elettrificata è spesso alla ricerca di un buon viatico per performance che variano dall’onanismo casalingo alle feste in casa di amici, dall’home recording ai piccoli palchi. Insomma, principianti o semiprofessionisti della domenica, siamo tutti in cerca dell’amplificazione che dia il giusto merito alle nostre performance.
Da mesi ero alla ricerca di questo santo graal, perdendomi in infinite discussioni in rete, facendo tesoro dei tanti suggerimenti che gli amici accordiani sono sempre prodighi nel dare, provando io stesso, ovunque se ne presentasse l’occasione, ampli più o meno potenti, con gli optional più stravaganti e forme, materiali e pesi di tutti i tipi.
Ma, dall’esperienza di chi c’era già passato, e dalla constatazione in prima persona che spesso si spacciano per macchine avanzate dei semplici giocattoli sofisticati, avanzava verso di me in maniera inesorabile la voglia di provare quello che SR Technology di Recanati propone per l’amplificazione acustica e non solo: il Jam 150 Plus.

In primis, in questi giorni di ricerca di un identità nazionale, il fatto che un’azienda italiana in pochi anni si sia ritagliata uno spazio importante nel mondo dell’ingegneria del suono mi è sembrata una nota non marginale. Noi sempre pronti a sbavare per tutto quello che (a volte con pieno merito) l’industria d’oltreoceano ci propina, qualche volta faremmo bene a lasciare da parte preconcetti e false credenze e nominare le nostre orecchie giudici di ciò che ascoltiamo.
L’occasione arriva quando Maurizio di Fiano Romano mi telefona (ormai tra me e il mio spacciatore di sogni c’è amicizia e confidenza) per avvertirmi che un suo cliente ha ordinato il Jam e che gliene avevano consegnati due per cui, se volevo, potevo passare a provarlo.
Già, perché Maurizio mi fa provare ogni volta qualunque cosa mi interessi senza alcun impegno, dai pedali alle chitarre, a volte anche lasciandomele portare a casa, e questo fa di lui persona degna di stima in questo mondo invaso da incompetenti e approfittatori.
Comunque, 15 minuti e sono da lui. Lo scatolo è lì ancora nastrato, pronto per essere aperto e mandato in sala rianimazione dopo il lungo sonno intrapreso dal momento della sua nascita. Se cercava un papà, io ero pronto. Mi sarebbe piaciuto? Sarei stato in grado di assecondarlo e aiutarlo per crescere insieme?
Intanto, tirato fuori dalla gabbia di polistirolo, l’impressione è stata di qualcosa di ben costruito, rifinito bene e robustamente affidabile. Le misure 28x37x41 sono il giusto compromesso tra funzionalità e minimalismo, con 13 kg facilmente trasportabili grazie alle due comode maniglie laterali. I coni (un woofer da 8” e un compression tweeter) sono protetti da una griglia metallica mentre il mixer superiore fa bella mostra di ben sei ingressi, send e return, effetti interni (tre riverberi e un delay by Alesis), panthom power, un master volume e rec out con volume dedicato.
Nel pannello posteriore trovano collocazione il pulsante on/off , la presa per il cavo di alimentazione e l’interruttore ground lift con cui, in caso di ronzii causati dalla rete elettrica, eliminare il disturbo.

Queste le specifiche della casa:
Box Two-way bass reflex
Frequency response 40 Hz - 20 KHz
Sensitivity (1W-1m) 93 db
SPL max 115 db
Crossover Electronic –24 db/octave
Woofer 8”
Horn Compression tweeter
Construction Plywood
System – Format 2-way Bi-amp
Max Power out LOW 120W RMS,
240W peak, HIGH 30W RMS, 60W peak
Weight Kg 13
Dimensions (WxDxH) 27x36x40 cm
Mixer inputs:
MIC 1-2 : XLR - Jack 6,3 mm LINE IN 5-6 RCA
LINE IN 3-4 : Jack 6,3 mm
LINE IN 5-6 RCA
Mixer outputs:
REC OUT RCA
LINE OUT XLR
Controls:
MIC 1-2 : High, Mid, Low, Eff, Vol.
LINE IN 3-4 : High, Mid, Low, Eff, Vol.
LINE IN 5-6 : High, Low, Vol
REC OUT : Vol.
EFF RTN : Vol.
MASTER : Vol.
Effect:
1 Delay, 3 Reverbs ( by Alesis)
Send & Return External Effect

L’uscita ausiliaria master out bilanciata tipo XLR funge da collegamento a eventuali impianti esterni di amplificazione.
Ma accendiamo 'sto benedetto Jam e sentiamo cosa ha da dire. In un angolo c’è una chitarra che non conoscevo, anzi, tutt’oggi non ricordo la marca. E' uno strumento da neanche 2cento euro, una entry level orientale senza infamia e senza lode che sosta tapina in cerca di un anima buona che le conceda qualche attenzione. Ho il cuore tenero, la prendo in braccio, la collego, accendo il Jam, un bel LED azzurrino mi dice che tutto è ok e... sbrang! Un sol in prima posizione riempie il negozio, con il volume di chitarra e ampli a neanche metà, un cliente davanti alla vetrina dei pedali resta sconcertato mentre Maurizio, al telefono, sorride ed esce per continuare la conversazione.
Accidenti, l’accordo è rimasto chiaro, intellegibile in tutte le frequenze, questa cinesina sembra un’Americana da 2mila dollari. E l’impressione di suonare uno strumento di ben altra fascia resta tutto il tempo che dedico alla prova, smanettando con i controlli di tono, gli effetti e le varie entrate. E’ bastato poco: se fa suonare così la piccola fiammiferaia, la mia signorinatuttalegnimasselli farà scintille. Prendo, incarto, pago (550 euro pagabili con calma) e porto a casa.
Naturalmente il lavoro è passato in secondo piano. Qualche scusa, chiudo baracca e burattini e via verso casa.
E qui, collegata la mia Cort AS-S4 con fondo e fasce in mogano e preamplificazione Fishman Prefix Plus T-matrix P/U, comincio a entrare più a fondo nella prova.
Il suono c’è tutto, la mia piccola è giovane e moganosa, deve aprirsi ancora e i bassi profondi del palissandro probabilmente non li raggiungerà mai (e così deve essere, sennò la compravo in palissandro) ma, agendo sul mixer del Jam e su quello a bordo cassa, ho trovato le giuste dimensioni, un suono equilibrato ma presente, comunque facilmente regolabile all’occorrenza. Con un pizzico di riverbero (ce ne sono tre dalle aperture leggermente differenti) o anche del delay, la musica ci ha messo poco a impadronirsi della casa e dei suoi abitanti, compreso il gatto che si è affacciato curioso nonostante sonnecchi sempre pigramente sul divano ogniqualvolta imbraccio una sei corde.
Il volume è considerevole e non ho potuto superare i tre quarti di corsa, c’è di che divertirsi con due chitarre oppure un microfono, o anche due chitarre e due microfoni, se non si eccede nelle aspettative. Aggiungendo una cassa si avrebbe un piccolo PA buono per tante occasioni. Le armoniche sono ben presenti e, sia nello strumming sia in fingerstyle o nei licks, la voce precisa dello strumento resta intellegibile e naturale, nei limiti del naturale che un sistema può proporre.

Gradevole sorpresa, sperimentata dopo una assidua presenza anonima su un forum di bassisti, la possibilità di collegarci il mio basso acustico Epiphone El Capitan, che finalmente riesce a far sentire la sua opinione nelle discussioni tra chitarre con una voce niente male, neanche paragonabile a quando, in casi estremi, l’avevo collegato ad ampli per chitarra elettrica. E poi, girando su Accordo, ho visto il nostro Paolo Pilo tirare fuori suoni più che accattivanti dal nostro Jam collegato a una Telecaster, segno di una poliedricità non indifferente.
Non sarà l’amplificatore definitivo ma, con lui accanto, ora mi sento più sicuro. Magari pensando al fratellone Jam 400, probabilmente più adatto a esibizioni live di livello non solo amatoriale, ma al momento il mio manager ha il carnet vuoto.
Nei video ho usato un leggerissimo riverbero (il due) e un microfono davanti alla cassa, provando varie posizioni, ma la qualità audio scarsa probabilmente dipende dal microfono commerciale, dalla scheda audio e, nota dolente, dalle mie mani nervose e artritiche.
Ma una recensione di un ampli senza prove sonore sarebbe come parlare di un quadro senza mostrarlo, si finirebbe a dover accettare le sensazioni altrui senza possibilità di confronto, fermo restando che l’audio di YouTube è quello che è in termini di compressione, e che comunque consiglio vivamente la prova diretta in negozio, così come ho fatto io stavolta e come faccio sempre per gli acquisti in ambito musicale.
In conclusione, nella fascia di sua competenza, questo Jam vince alla grande, forte di una qualità e potenza considerevole, di una flessibilità di utilizzo e un gusto sobrio nel look italicamente valido.
Naturalmente tutto fino a prova contraria. Nel frattempo mi spalmo ancora un po’ di marmellata sonora.








Risorse

Potrebbe interessarti anche:
Giornata didattica con Ciro Manna (17/12/2014)
Punk blues lick (17/12/2014)
La Demmelition di Phil Demmel in serie Pro (18/12/2014)
Confronto Duesenberg: Starplayer VS Starplayer (12/10/2009)

Tutti i commenti

  • :-)
    di jebstuart - accordiano #19455 | 19 marzo 2011 @ 09:09 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: :-)
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 09:40 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Bellissssssimo articolo!
    di enfant_idiot - accordiano #21253 | 19 marzo 2011 @ 09:11 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    Il limite è la cifra dell’arte
    • Re: Bellissssssimo articolo!
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 09:42 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • bravo ! bello anche il suono in effetti, ...
    di mehari - accordiano #25169 | 19 marzo 2011 @ 09:16 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    Fa quel che puoi, con ciò che hai, dove sei.
    (F.D.Roosevelt)
    • Re: bravo !bello anche il suono in effetti, ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 09:44 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Stupenda recensione.
    di janblazer - accordiano #26680 | 19 marzo 2011 @ 09:39 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    Never Too Late - Shabby Band
    • Re: Stupenda recensione.
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 09:49 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Dietro il progetto di quest'ampli ci vedo ...
    di sepp - accordiano #10489 | 19 marzo 2011 @ 10:04 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    "Il bello della Musica è che quando ti colpisce non provi dolore"
    Bob Marley
    • Re: Dietro il progetto di quest'ampli ci vedo ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 10:07 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
      • Re: Dietro il progetto di quest'ampli ci vedo ...
        di sepp - accordiano #10489 | 20 marzo 2011 @ 09:03 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        --
        "Il bello della Musica è che quando ti colpisce non provi dolore"
        Bob Marley
  • ...Ecco...e mò...ci manca solo che cado nel ...
    di maccarons - accordiano #20216 | 19 marzo 2011 @ 11:54 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    http://www.youtube.com/user/afsge
    • Re: ...Ecco...e mò...ci manca solo che cado nel ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 12:33 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • L'ho appena portato a casa da qualche ...
    di jrizz - accordiano #23356 | 19 marzo 2011 @ 11:54 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: L'ho appena portato a casa da qualche ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 12:35 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Ce l'ho anche io da svariati anni e devo dire ...
    di Tubes - accordiano #15838 | 19 marzo 2011 @ 13:01 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Ce l'ho anche io da svariati anni e devo dire ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 13:42 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • E per amplificare altro?
    di ketar - accordiano #11338 | 19 marzo 2011 @ 14:26 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: E per amplificare altro?
      di Tubes - accordiano #15838 | 19 marzo 2011 @ 15:09 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: E per amplificare altro?
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 15:31 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
      • Re: E per amplificare altro?
        di ketar - accordiano #11338 | 21 marzo 2011 @ 22:21 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: E per amplificare altro?
      di vilorenz - accordiano #2546 | 19 marzo 2011 @ 23:27 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      • Re: E per amplificare altro?
        di ketar - accordiano #11338 | 21 marzo 2011 @ 22:24 | modificato: 21 marzo 2011 @ 22:26
  • Aspettavo questa prova. Se non ce l'avessi ...
    di Cukoo - accordiano #17731 | 19 marzo 2011 @ 15:38 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Aspettavo questa prova. Se non ce l'avessi ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 15:49 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
      • Re: Aspettavo questa prova. Se non ce l'avessi ...
        di jrizz - accordiano #23356 | 19 marzo 2011 @ 16:04 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re: Aspettavo questa prova. Se non ce l'avessi ...
          di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 16:40 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          --
          How can a poor man stand such times and live
  • Mmh...
    di perrynason - accordiano #17170 | 19 marzo 2011 @ 15:45 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Mmh...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 19 marzo 2011 @ 16:41 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • bello, ma...
    di 16mm - accordiano #13613 | 19 marzo 2011 @ 18:22 | modificato: 19 marzo 2011 @ 18:25
    --
    16mm
    • Re: bello, ma...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 20 marzo 2011 @ 10:17 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Complimenti per l'acquisto.Se ho capito bene ...
    di sfleznaa - accordiano #19125 | 19 marzo 2011 @ 20:04 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Complimenti per l'acquisto.Se ho capito bene ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 20 marzo 2011 @ 01:41 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Roland VG-8 Brunetti Overtone2 Aria silent moooolto effettata
    di enox - accordiano #16521 | 19 marzo 2011 @ 22:04 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Roland VG-8 Brunetti Overtone2 Aria silent moooolto effettata
      di stefano58 - accordiano #23807 | 20 marzo 2011 @ 01:44 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Ragazzo............
    di bernablues - accordiano #16917 | 20 marzo 2011 @ 03:25 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    Non siamo noi a scrivere la musica....è lei che ci viene a cercare
    • Re: Ragazzo............
      di stefano58 - accordiano #23807 | 20 marzo 2011 @ 09:53 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Ottimo acquisto
    di micheled - accordiano #18687 | 21 marzo 2011 @ 10:52 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Ottimo acquisto
      di stefano58 - accordiano #23807 | 21 marzo 2011 @ 12:20 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
      • Re: Ottimo acquisto
        di micheled - accordiano #18687 | 21 marzo 2011 @ 12:32 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • Ottimo Acquisto
    di piddo73 - accordiano #13254 | 21 marzo 2011 @ 12:53 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Ottimo Acquisto
      di stefano58 - accordiano #23807 | 21 marzo 2011 @ 13:08 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
      • Re: Ottimo Acquisto
        di piddo73 - accordiano #13254 | 22 marzo 2011 @ 17:23 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
        • Re: Ottimo Acquisto
          di stefano58 - accordiano #23807 | 22 marzo 2011 @ 21:20 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
          --
          How can a poor man stand such times and live
  • bell'ampli ,l'ho anch'io e devo dire che e' ...
    di donfun - accordiano #17178 | 21 marzo 2011 @ 13:36 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: bell'ampli ,l'ho anch'io e devo dire che e' ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 21 marzo 2011 @ 17:41 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Una bella recensione ;)
    di aPhoenix90 - accordiano #22026 | 22 marzo 2011 @ 21:59 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    • Re: Una bella recensione ;)
      di stefano58 - accordiano #23807 | 23 marzo 2011 @ 07:29 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • HELP JAM 150 + e LINE6
    di tosoxx - accordiano #30456 | 11 agosto 2011 @ 14:06 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • SR jam 150
    di kolagiancar - accordiano #28512 | 20 febbraio 2012 @ 18:19 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
    --
    yes i know my way...
  • Arrivo in ritardissimo, ma non posso esimermi ...
    di Khayalan - accordiano #32336 | 25 marzo 2012 @ 00:58 | modificato: 25 marzo 2012 @ 00:59
    • Re: Arrivo in ritardissimo, ma non posso esimermi ...
      di vilorenz - accordiano #2546 | 25 marzo 2012 @ 11:19 | modificato: 13 aprile 2012 @ 01:18
  • Sr 150?!? 250?!?! o 400?!?!?
    di leo_gi79 - accordiano #30772 | 16 maggio 2012 @ 16:43
    • ciao Leo. Guarda , del ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 16 maggio 2012 @ 16:57
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Re....
    di leo_gi79 - accordiano #30772 | 17 maggio 2012 @ 13:30
  • Jam 150 e 335
    di canogab - accordiano #36181 | 28 gennaio 2013 @ 12:01
    • Re: Jam 150 e 335
      di stefano58 - accordiano #23807 | 28 gennaio 2013 @ 12:39
      --
      How can a poor man stand such times and live
      • Re: Jam 150 e 335
        di canogab - accordiano #36181 | 28 gennaio 2013 @ 13:46
  • aiutooooo
    di piero81 - accordiano #36775 | 10 marzo 2013 @ 22:50
    • Re: aiutooooo
      di stefano58 - accordiano #23807 | 11 marzo 2013 @ 07:54
      --
      How can a poor man stand such times and live
      • Re: aiutooooo
        di Piero0681 - accordiano #36652 | 11 marzo 2013 @ 10:31
  • Ciao, dopo aver letto i ...
    di dokindok - accordiano #37124 | 30 aprile 2013 @ 00:28
    • Re: Ciao, dopo aver letto i ...
      di stefano58 - accordiano #23807 | 30 aprile 2013 @ 10:45
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Ancora 2 domande..
    di dokindok - accordiano #37124 | 05 maggio 2013 @ 15:03
    • Re: Ancora 2 domande..
      di stefano58 - accordiano #23807 | 05 maggio 2013 @ 16:19
      --
      How can a poor man stand such times and live
  • Ora è tutto chiaro, grazie. ...
    di dokindok - accordiano #37124 | 05 maggio 2013 @ 16:53

Scrivi un commento

Accedi o crea un account per commentare.