Standard contro Standard: Les Paul 2008 e 2012

di RozzoAristocratico - accordiano DOC #17844 | 24 giugno 2012 @ 07:30
Quando il tuo suono è stato registrato su qualche centinaio di dischi, è continuamente imitato dalla concorrenza e chitarristi di tutto il mondo vantano di poterlo riconoscere a occhi chiusi, non è facile riuscire a rinnovarti.
Eppure Gibson ci ha provato ancora una volta disegnando, a quattro anni di distanza dall'ultimo modello, una nuova Les Paul Standard.

Riferirsi a una Les Paul con il titolo di Standard è una mossa audace: basta un timbro appena fuori fuoco o un top appena meno bello per suscitare ira e sdegno dei puristi. Eppure si sa, chi non risica non rosica, quindi -attrezzi alla mano- si crea quello che la homepage di Gibson pubblicizza come "a new standard in tone" e addirittura "the real american standard", con chiaro riferimento al gigante californiano concorrente.

Il web è in fermento per il lancio della nuova Gibson Les Paul Standard 2012, i commenti si sprecano, gli articoli arrivano a raffica e anche su Accordo la nuova Standard era stata bene analizzata sul piano tecnico, in anteprima a questo indirizzo.

Però, ora che la chitarra comincia a fare capolino nei negozi italiani, ciò che ci si chiede è: sarà all'altezza di prendere il posto che la storia le riserva?
Le sue caratteristiche suggerirebbero di sì: la Standard 2012 potrebbe avere tutte le carte in regola per spodestare la vecchia 2008.
Il top in acero, ricco di venature e gradevolmente massiccio nello spessore, c'è sempre, arricchito da una discreta gamma di colorazioni disponibili.
Il manico è sempre in mogano e di tipo slim taper, la tastiera sempre in palissandro. Il profilo resta immutato dal 2008, con la sua forma asimmetrica pensata per adattarsi alla naturale forma della mano.
Cambia invece la tastiera, che assume un raggio di curvatura misto, che va appiattendosi verso le regioni più acute. La suonabilità, seppur apparentemente in minima parte, ne risente in maniera positiva permettendo una buona articolazione sugli ultimi tasti e, complici sicuramente tante altre doti costruttive, un volume e un sustain niente male in tutti i registri.
Il body invece, seppur conservando esteriormente il suo aspetto e la sua essenza di mogano, è stato completamente stravolto all'interno.
Il corpo cavo della Standard 2008 si riempie di vere e proprie camere tonali che le donano una risonanza apprezzabile pur tenendo il peso mediamente contenuto. Nel caso in esame, inferiore rispetto alla 2008 usata per il test.

La curiosità verso il nuovo modello è stata tale che, appena Cristiano Ceruti del Centro Chitarre di Napoli ha ricevuto in negozio un esemplare di Standard 2012, non ci si poteva esimere dal metterci sopra le mani immediatamente.
La voglia di scoprire in maniera oggettiva le innovazioni apportate obbligava un confronto diretto con il modello che, fino a questo momento, ha incarnato il suono Gibson nella mente e nelle orecchie degli appassionati: la Les Paul Standard 2008.

Cristiano, reduce da un recente viaggio negli USA in cui ha fatto visita anche gli stabilimenti Gibson, ci ha fornito delle esclusive fotografie dei due modelli durante la realizzazione.
In particolare è possibile ammirare i due body in mogano, ancora grezzi, con gli alloggi per i pickup, l'elettronica e i due sistemi di camere di alleggerimento a confronto.
Nell'angolo sinistro la Standard 2008, il campione in carica. Nell'angolo destro la Standard 2012, lo sfidante.


Le novità, comunque, non si fermano ai soli legni. Anche l'elettronica è stata riprogettata e ampliata notevolmente.
Prescindere dai due humbucker, il selettore a tre vie e i quattro potenziometri era impossibile, ma nessuno ha mai detto che quei classici controlli non potessero mettere in azione funzioni del tutto nuove per il modello Standard.
I due pickup BurstBucker in Alnico V, rispettivamente Rhythm Pro e Lead Pro per manico e ponte, sono splittabili individualmente attraverso push pull sui potenziometri del volume.
Non contenti, i liutai Gibson hanno aggiunto un altro push pull su uno dei toni per invertire la fase quando i due pickup sono miscelati.

Infine, particolare che probabilmente i puristi apprezzeranno, Gibson ha detto addio all'antiestetico e fin troppo moderno jack d'uscita Neutrik, preferendo un output in metallo tradizionale, meno invasivo e sicuramente più in linea con l'iconografia della Les Paul.

Tanta roba nuova non potrebbe fare altrimenti che modificare pesantemente il suono della chitarra, che ne risulta più rotonda ma meno grossa, non squillante e compatta sulle alte frequenze come la Standard 2008, ma nemmeno impastata sui bassi come alcuni potrebbero aver lamentato sul vecchio modello.
Il suono a tratti nasale del pickup al ponte presente sulla 2008 è un vecchio ricordo. Il suo posto è preso da un timbro più regolare, caldo e apparentemente maggiormente compresso, in grado di uscire dal mix se necessario ma adatto a nascondersi nel background anche solo badando alla plettrata.
Al manico, la Les Paul diventa percussiva, fa sentire l'articolazione del suono e dà un che di acustico, o meglio semiacustico, abbandonando l'aggressività della 2008 che, in un parere del tutto personale e un pizzico provocatorio, stava lì a gonfiare la chitarra col solo scopo di celarne le pecche timbriche.

I risvolti timbrici delle nuove posizioni sono tutti da scoprire.
I pickup, splittati, conservano volumi eccezionalmente equilibrati che nemmeno l'inversione di fase riesce ad abbattere. Il suono delle bobine singole è sempre potente, più vicino al P90 che al single coil e, giocando a miscelare i pickup e le bobine, si potrebbe scoprire con sommo gaudio qualche sapore non lontano da qualche single cut concorrente, a cassa piatta, in qualche sua veste particolarmente hot rod.

Non c'è dubbio: la Gibson Les Paul Standard 2012 è una bella chitarra che suona e si lascia suonare con piacere anche da chi, come il sottoscritto, è abituato a standard -mi si conceda la ripetizione- decisamente diversi da quelli di Nashville.
Resta però il dubbio: la Les paul 2012 è pronta per diventare la nuova Standard? Il nuovo portabandiera di Gibson con, sulle spalle, tutta la sua storia e i suoi suoni più famosi?
Non è facile dare una risposta al quesito e il sogno di fine anni '50 appare distante almeno mezzo secolo. È evidente che quel 2012 non è stato messo lì per caso.


Le chitarre sono state provate su due Mesa Lonestar con settaggi identici. Equalizzazioni quanto più flat possibile sia in pulito sia sul canale distorto dell'amplificatore e con giusto una puntina di riverbero dei combo.
Per la cronaca, gli stessi due esemplari sono stati usati da Andy Timmons per la sua recente data campana.

Si consiglia caldamente l'uso delle cuffie per ascoltare il breve botta e risposta che segue, in quanto il nostro fido Zoom H4 ha registrato in stereo le due chitarre, tenendo la Les Paul 2008 sulla sinistra e la Les Paul 2012 sulla destra.
Per la prova è venuto in soccorso l'amico Brian Russo, chitarrista dall'orecchio sopraffino con cui mi sono divertito a scoprire e confrontare i suoni delle due Standard con una serie di lick improvvisati e, perché no, una veloce jam.
La rapida escursione attraverso i suoni della Les Paul 2012 ascoltata da sola, a fine video, era d'obbligo.
"Ma manca il suono fuori fase" noterà qualcuno, oppure "e cosa succede se si splitta uno solo dei due humbucker e li si miscela, magari giocando col controfase?".
Beh, mica posso fare io tutto il lavoro: su, filate a provarla con le vostre mani e le vostre orecchie.


Tutti i commenti

  • Ciao ragazzi...Non lo so se ...
    di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 24 giugno 2012 @ 08:59
  • Anche a me pareva che ...
    di Icoiss - accordiano #33881 | 24 giugno 2012 @ 09:25
    • camere tonali?
      di framus54 - accordiano #9847 | 24 giugno 2012 @ 09:48
  • Mi sono preso la briga ...
    di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 24 giugno 2012 @ 10:02
    • Giusta precisazione
      di Cordarotta - accordiano #21082 | 24 giugno 2012 @ 11:32
      --
      "Ho dei pensieri che non condivido". PINO CARUSO
  • io ho letto che la ...
    di paky971 - accordiano #24467 | 24 giugno 2012 @ 10:12
  • scusate, maggiore della 2008 ...
    di paky971 - accordiano #24467 | 24 giugno 2012 @ 10:14
  • Interessante anche il fatto che ...
    di Piazza - accordiano #31749 | 24 giugno 2012 @ 10:56
  • Ci sono un pò di inesattezze in questo articolo!
    di bill1975 - accordiano #11247 | 24 giugno 2012 @ 11:39 | modificato: 24 giugno 2012 @ 11:41
    --
    Benedetto
    • Io ho provato la standard ...
      di Pinus - accordiano #2413 | 24 giugno 2012 @ 11:45
      --
      "Non suono per piacere, suono per godere!"
  • Razzie per l articolo, è ...
    di Pinus - accordiano #2413 | 24 giugno 2012 @ 12:08
    --
    "Non suono per piacere, suono per godere!"
  • Cavolo ragazzi, avete ragione: quella ...
    di RozzoAristocratico - accordiano DOC #17844 | 24 giugno 2012 @ 12:12
    --
    Pietro Paolo Falco
  • i piace di piu' la ...
    di yasodanandana - accordiano #699 | 24 giugno 2012 @ 13:08
  • Ps: La 2012 ha un ...
    di carlos74 - accordiano #9844 | 24 giugno 2012 @ 17:34
  • due parole sulla prova video
    di black poodle - accordiano #1259 | 24 giugno 2012 @ 17:37
    --
    Cristiano
    Anche una semplice foto può trasudare rock and roll!
    www.flickr.com/photos/cristianophoto/
  • Promette bene: "bella e brava"
    di Starburst - accordiano #25261 | 24 giugno 2012 @ 20:14
    --
    "I might be a little young,but honey I ain't naive" Guns n' Roses, Rocket Queen
  • la 2012 è un fottutissimo ...
    di JackDynamite - accordiano #14761 | 25 giugno 2012 @ 02:17
    --
    gni gni gni
  • Provata, bella da vedere, ma ...
    di alexus77 - accordiano #3871 | 25 giugno 2012 @ 04:37
    • idem per Fender
      di antales - accordiano #4163 | 25 giugno 2012 @ 07:55
      --
      Antales
    • Da quanto ho appreso in ...
      di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 25 giugno 2012 @ 10:13
      • mmm....
        di kirk76 - accordiano #10549 | 25 giugno 2012 @ 12:08 | modificato: 25 giugno 2012 @ 12:10
        --
        Non c'è mai una seconda occasione per dare la prima impressione...
        • NOn mi pare di aver ...
          di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 25 giugno 2012 @ 12:22
          • Figurati, non era un attacco, ...
            di kirk76 - accordiano #10549 | 25 giugno 2012 @ 12:32
            --
            Non c'è mai una seconda occasione per dare la prima impressione...
            • Entro il prossimo anno anch'io ...
              di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 25 giugno 2012 @ 12:39
              • La pensavo esattamente come te...
                di kirk76 - accordiano #10549 | 25 giugno 2012 @ 14:16
                --
                Non c'è mai una seconda occasione per dare la prima impressione...
                • Perfettamente in linea i nostri ...
                  di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 25 giugno 2012 @ 14:34
        • quello che risulta a me ...
          di yasodanandana - accordiano #699 | 26 giugno 2012 @ 10:24
    • usa i pulsanti per rispondere, ...
      di JackDynamite - accordiano #14761 | 26 giugno 2012 @ 01:20
      --
      gni gni gni
      • No, non credo ci stia. ...
        di alexus77 - accordiano #3871 | 26 giugno 2012 @ 06:27
        • Però perdonami, le differenze tra ...
          di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 26 giugno 2012 @ 09:28
  • Plastik !
    di go00742 - accordiano #875 | 25 giugno 2012 @ 08:49
  • Prezzo
    di bird63 - accordiano #22139 | 25 giugno 2012 @ 09:36
    --
    <a></a>
  • Io però avrei fatto una ...
    di kirk76 - accordiano #10549 | 25 giugno 2012 @ 22:27
    --
    Non c'è mai una seconda occasione per dare la prima impressione...
  • meglio la traditional
    di DonnieDarkoz - accordiano #30628 | 26 giugno 2012 @ 12:36
  • mi avete incuriosito molto, io ...
    di guitaralex1976 - accordiano #21215 | 26 giugno 2012 @ 12:42
    • Sweet cheese !
      di go00742 - accordiano #875 | 26 giugno 2012 @ 13:33
      • les paul classic
        di pavolazzo - accordiano #7413 | 29 giugno 2012 @ 12:35 | modificato: 29 giugno 2012 @ 12:35
  • Io non capisco: perché non ...
    di ziobrandy - accordiano #563 | 26 giugno 2012 @ 15:53
    --
    <p>Rev. Cleophus James - parrocchia di Triple Rock, Illinois - www.leandrodiana.tk - www.myspace.com/leandrodiana</p>
    • Chi vuole la LP "come ...
      di Matteo Barducci - accordiano #29 | 27 giugno 2012 @ 09:10
      --
      - Matteo Barducci
      • Giusta precisazione quella su McCarthy, ...
        di ziobrandy - accordiano #563 | 27 giugno 2012 @ 10:13
        --
        <p>Rev. Cleophus James - parrocchia di Triple Rock, Illinois - www.leandrodiana.tk - www.myspace.com/leandrodiana</p>
        • Sui "finti bumblebee" si potrebbe ...
          di Matteo Barducci - accordiano #29 | 27 giugno 2012 @ 11:42
          --
          - Matteo Barducci
          • Non voglio essere polemico, ci ...
            di tylerdurden385 - accordiano DOC #30720 | 27 giugno 2012 @ 12:31
  • Ok, chiaro, grazie degli ulteriori ...
    di ziobrandy - accordiano #563 | 27 giugno 2012 @ 12:33
    --
    <p>Rev. Cleophus James - parrocchia di Triple Rock, Illinois - www.leandrodiana.tk - www.myspace.com/leandrodiana</p>
  • Custom shop tutta la vita! ...
    di Salvog - accordiano #26748 | 28 giugno 2012 @ 09:01
    --
    Salvo er Texano.
  • Possedendo questa chitarra da oltre ...
    di fgm2500 - accordiano #33061 | 02 gennaio 2013 @ 17:49

Scrivi un commento

Accedi o crea un account per commentare.